Raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto di lavoro allo Sferisterio di Macerata

di MAURICIO PASQUALI – Operaio dello spettacolo rsu slc cgil

Dopo mesi di incertezza e di mobilitazioni da parte dei lavoratori, è stato raggiunto l’accordo tra le parti nella trattativa per il rinnovo del contratto di lavoro per la stagione 2012 tra le rappresentanze degli Operai dello Spettacolo ed i vertici dell’Associazione Sferisterio.

L’accordo prevede nonostante le forti difficoltà economiche del settore, la salvaguardia dei livelli occupazionali ed il mantenimento o in alcuni casi un miglioramento per quello che riguarda la quantità di giornate lavorative rispetto alla stagione precedente individuando particolari situazioni sulle quali intervenire prima dell’inizio degli spettacoli. Le parti concordano inoltre nell’ intenzione di valorizzare al massimo il Teatro Arena Sferisterio in quanto monumento e bene architettonico cittadino di assoluto rilievo che abbisogna di cura e manutenzione per consentire un adeguato utilizzo a fini artistico culturali,turistici ed ovviamente occupazionali.

Gli operai vedono così riconosciute alcune loro richieste, pur restando estremamente preoccupati per gli effetti della crisi economico finanziaria che il Governo utilizza nonostante la situazione sociale nel Paese sia di estrema difficoltà, per attaccare i diritti dei lavoratori.

Proprio in questo contesto e per aiutare l’occupazione, i precari del Teatro ritengono opportuna una  riflessione ed una seria presa in considerazione da parte degli Enti Locali della opportunità di affidare all’Associazione Sferisterio la gestione tecnica dei teatri provinciali in difficoltà ed in particolare del Teatro Lauro Rossi di Macerata che da questo punto di vista presenta una situazione non più tollerabile per quello che riguarda tutele contrattuali, trasparenza e sicurezza sul posto di lavoro, nonché consentire una razionalizzazione dei costi di gestione del Teatro da parte del Comune non trascurabile in tempi di crisi e sicuramente apprezzato dai cittadini.

Le parti si sono impegnate a proseguire la contrattazione durante la stagione estiva nel tentativo di risolvere i molti problemi che ancora esistono per gli Operai stagionali e valorizzare al massimo e rendere concreto il binomio Democrazia e Cultura senza che questo diventi un effimero slogan buono per ogni occasione.

 

Comments

comments

3 pensieri su “Raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto di lavoro allo Sferisterio di Macerata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *