Anniversario della Liberazione di Macerata: iniziativa in ricordo di Primo Boarelli

L’Anpi si mobilita per ricordare la Liberazione di Macerata.

Venerdì 28 giugno, alle ore 18:00, presso la sala consiliare del comune di Macerata, sarà ricordata la figura di Primo Boarelli: Partigiano, sindacalista, uomo politico e delle istituzioni.

In quella occasione sarà presentato il “Premio Primo Boarelli”, istituito da Anpi, Anmig, Cgil ed Istituto storico della Resistenza. Il riconoscimento è destinato ad una tesi di laurea magistrale in Storia contemporanea svolta su un argomento attinente a Resistenza, origine e formazione della Repubblica, sindacati, scioperi e conflitti nel secondo dopoguerra, partiti politici e movimenti.

All’iniziativa interverranno: Romano Carancini (sindaco di Macerata), Lorenzo Marconi (Anpi Comitato provinciale Macerata), Aldo Benfatto (Camera del lavoro Macerata), Ivo Pianesi (Associazione Nazionale Mutilati e invalidi di guerra), Lucrezia Boari (Anpi Macerata) e Claudio Gaetani (Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea). Partecipano, inoltre, Venanza Vanni Boarelli, Valerio Calzolaio, Mario Mosciatti, Giulio Pantanetti e Francesco Rocchetti.

Domenica 30 giugno, alle ore 9:00, presso il monumento alla Resistenza, si svolgerà la cerimonia ufficiale per l’anniversario della Liberazione di Macerata, con la deposizione di una corona di alloro.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *