Tangram Festival, evento di arte e cultura a Fermo

Da oggi all’8 settembre, alle Piccole Cisterne Romane (Fermo), si terrà la III edizione del Tangram Festival promosso dall’Associazione di volontariato giovanile TIEF -Terra Impegno e Futuro, e CVM – Comunità Volontari per il Mondo.

Evento di arte e solidarietà che si svolge annualmente a settembre, il nome Tangram viene dal tentativo di accostare ogni anno esperienze artistiche differenti come i vari pezzi del millenario gioco cinese. L’evento gode del patrocinio del Comune e della Provincia di Fermo, nonché del supporto del CSV. Quest’anno il festival darà anche avvio al progetto promosso dalla Regione Marche TANGRAM: mosaico di convivenza rivolto a 410 giovani tra i 18 e i 35 anni della Provincia di Fermo che diverranno protagonisti di laboratori scolastici, concorsi artistici e musicali, corsi di teatro.
Durante tutte le serate del festival, ad ingresso libero, oltre a musica ed incontri tematici, saranno aperti stand gastronomici, mercatini, pesca e mostre, e l’intero ricavato sarà destinato alla protezione della Sorgente di Deedo, nella Woreda di Tello, che garantirà acqua pulita a 170 persone. 

Diverse le attrazioni in programma: dal 4 all’8 settembre dalle ore 16 alle 20 in esposizione alle Piccole Cisterne Romane la mostra “I volti della sostenibilità” – foto e video a cura di Filippo Mattia Dobrovich e Simone Proietti Marcellini. Al Don Ricci invece la manifestazione prenderà avvio il pomeriggio di Sabato 7 con la presentazione, alle 19, della graphic novel su Alexander Langer ideata e realizzata da Nicola Gobbi e Jacopo Frey.
Si proseguirà con la musica alle 21:30, con Costa Familia, Jocelyn Pulsar e L’orso. La Domenica inizierà alle 19 con la presentazione del libro “I signori della green economy” con ospite l’autrice Monica Di Sisto. La serata musicale si aprirà alle 21 con i Tepezé, gli Area765 e i Fast Animals and Slow Kids.
Il Tangram Festival è un weekend di arte e solidarietà ad ingresso libero che si svolge annualmente a settembre. Il nome Tangram viene dal tentativo di accostare ogni anno esperienze artistiche differenti come i vari pezzi del millenario gioco cinese. L’evento gode del patrocinio del Comune e della Provincia di Fermo, nonché del supporto del CSV. Quest’anno il festival darà anche avvio al progetto promosso dalla Regione Marche TANGRAM: mosaico di convivenza rivolto a 410 giovani tra i 18 e i 35 anni della Provincia di Fermo che diverranno protagonisti di laboratori scolastici, concorsi artistici e musicali, corsi di teatro.

Il festival è promosso dalla ONLUS giovanile Tief – Terra Impegno e Futuro nata nel 2009 sulla spinta di un’esperienza comune fatta in Etiopia, con l’obiettivo di promuovere nella comunità locale iniziative di formazione interculturale e educazione allo sviluppo.


Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *