Venerdì 4 e sabato 5 a San Ginesio la 3^ edizione dell’Incontro dei Dottorandi di ricerca in diritto internazionale intitolato ad Alberico Gentili

L’iniziativa formativa, che si terrà venerdì 4 e sabato 5 ottobre, è organizzata dal C.I.S.G. – Centro Internazionale Studi Gentiliani, in collaborazione e cofinanziamento con la SIDI-Società Italiana di Diritto Internazionale e con il patrocinio del Comune di San Ginesio, della Provincia di Macerata e della Regione Marche, nell’ambito delle attività educative promosse dal Centro al fine di onorare la memoria del giurista sanginesino, padre del diritto internazionale.

Le sessioni, presiedute come d’abitudine al massimo livello del Direttivo SIDI e da un internazionalista dell’Ateneo maceratese, si terranno presso l’Auditorium Sant’Agostino e l’ingresso al pubblico non sarà precluso.

In questo contesto l’amministrazione comunale conferirà la Cittadinanza Onoraria di San Ginesio al prof. Vaughan Lowe QC, cerimonia che si terrà al Teatro comunale venerdì 4 ottobre alle ore 18,00. Il Professore è Emeritus Chichele Professor of Public International Law dell’Università di Oxford, Membro dell’All Souls College, Consigliere della Regina d’Inghilterra, Membro delle Essex Court Chambers di Londra, Avvocato degli Stati e penultimo titolare della Cattedra che fu di Sir Thomas E. Holland. Il prof. Lowe, come il suo illustre predecessore, è pure un “fervente” estimatore di Alberico Gentili, al quale, nella sua ‘Inaugural Lecture’ del maggio 2001, ha dedicato l’Incipit che quì si riporta:

“L’insegnamento del diritto internazionale a Oxford ha una data di molto anteriore alla fondazione della cattedra Chichele nel 1859. Anche se è il Regius Professor di diritto civile che è succeduto nella toga di Alberico Gentili, nominato qui Professore Regio nel 1587, ora sono i giuristi di diritto internazionale a rivendicare la sua eredità intellettuale”.

Per informazioni:
Segreteria SIDI
Tel. 06 49937652
e-mail: info@sidi-isil.org

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *