Officina Universitaria promuove una raccolta fondi per la Sardegna

Dall’assemblea di Officina Universitaria. Riceviamo e pubblichiamo.
Abbiamo deciso di attivare una campagna di raccolta fondi in favore della popolazione sarda colpita dal nubifragio dello scorso novembre.
Non vogliamo che la situazione venga accantonata e si perda in un mero minuto di silenzio. Quello che è successo deve rimanere sotto i riflettori. La politica, che da anni ha perso le proprie priorità abbandonando i cittadini all’abuso edilizio e allo stupro del territorio, non se ne scordi.
La nostra associazione ha sempre ritenuto fondamentale affiancare all’attività di rappresentanza un’opera costante di sensibilizzazione del corpo studentesco e della società civile rispetto alle tematiche di più stringente attualità.
Ed è proprio in questa ottica che ci muoviamo, perché promuovere lo sviluppo e la crescita di una cittadino attivo, cosciente e critico, non può prescindere dalla solidarietà sociale.
Per questo chiediamo a tutti voi di partecipare fattivamente a questo processo con un contributo volontario alla raccolta fondi.
Nella mattinata di oggi, 5 dicembre, ci troverete presenti in tutte le facoltà. La raccolta proseguirà anche in serata, nel corso della nostra festa al Bar Ezio.
Fatelo con orgoglio.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *