Scritti corsari. Web journalism e partecipazione attiva. Via Libera all’UniFestival

Via Libera sbarca all’UniFestival.

LogAut, lista che alle scorse elezioni universitarie ha eletto un consigliere degli studenti ed alcuni rappresentanti nei vari consigli di dipartimento e di classe, ha organizzato un incontro pubblico sul tema dell’informazione al tempo del web 2.0.

Scritti corsari. Web journalism e partecipazione attiva” è il titolo della conferenza che si propone di osservare ed analizzare il web journalism da due punti di vista differenti e complementari: quello di una redazione locale (Via Libera) e quello di una redazione nazionale (Il Corsaro).

Il dibattito sarà anche l’occasione per presentare i Quaderni Corsari, rivista di approfondimento indipendente prodotta proprio dalla redazione de Il Corsaro.

“L’intento dell’incontro è quello di conoscere, attraverso l’analisi e il confronto su esperienze concrete, quelle che possiamo chiamare nuove forme di comunicazione e di informazione. Negli ultimi anni la rete è divenuta un terreno in cui si sono susseguiti profondi mutamenti, anche sociali ed in cui sono nati fenomeni diversi; penso alla diffusione dei blog e dei social network, piuttosto che dei giornali on-line”, dichiara Francesco Interlenghi, curatore dell’iniziativa per conto di LogAut. “Il web journalism, ad oggi, rappresenta una delle nuove frontiere, forse la più importante, che l’informazione sta attraversando. Noi vogliamo tentare di comprendere quali sono le opportunità che questo nuovo megafono può offrire (sia ai giornalisti/scrittori emergenti, che alla comunità) e quali limiti è necessario superare. In un modo in cui l’informazione è costretta a divincolarsi tra il rischio di appiattirsi sul pensiero dominante e quello di produrre una confusione inquinante di notizie, la serietà delle redazioni di Via Libera e de Il Corsaro possono dirci molto sulla loro esperienza di avanguardia giornalistica”, afferma ancora Interlenghi, che siede nel Consiglio degli Studenti dell’Università di Macerata per conto di LogAut.

Ci vediamo, allora, oggi pomeriggio – mercoledì 7 maggio – alle ore 17:00 presso l’aula C del Dipartimento di Filosofia.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *