Inaugurazione “LA VILLA del 1894” sabato 17 maggio a Corridonia

Via Libera ha il piacere di diffondere comunicato dell’amica associzione Sciarada riguardo l’inizio di un progetto denominato “La Villa del 1894” che riguarda l’organizzazione di attività ed eventi estivi alla Villa Fermani di Corridonia.

Car*,

tra i motivi per cui Sciarada ha deciso di nascere, circa un lustro fa, vi era la voglia di provare a vivere a pieno uno spazio speciale per i cittadini di Corridonia e non solo: la Villa Fermani.Nel corso degli anni siamo riusciti a farlo in singole importanti occasioni come il Rajudu Multietnico del settembre 2010, tentativo di creare un momento di scambio e integrazione “con e tra” molti migranti della nostra cittadina, e come la Festa della Liberazione che celebriamo ogni 25 aprile dal 2010, cercando di riaffermare l’importanza e la vitalità del significato della Resistenza declinato in varie accezioni e modi.Adesso proveremo a fare un passo in più, vivendo la Villa nel quotidiano. Abbiamo infatti ottenuto dall’Amministrazione Comunale la possibilità di gestire per tutta l’estate questo parco bellissimo dal forte valore affettivo e simbolico per molti di noi. Lo faremo portando avanti lo spirito partecipativo di Spazi Liberati, la festa della Resistenza di quest’anno. Consideriamo infatti la Villa stessa uno “spazio liberato” da occupare con momenti ricreativi e di confronto. Nel corso dei prossimi mesi organizzeremo quindi una serie di eventi di natura culturale, sociale e sportiva, come concerti, convegni, mostre e attività ludiche, senza dimenticare la cura dell’aspetto gastronomico.Vitale sarà la collaborazione di molte altre associazioni di Corridonia, nonché di quelle provenienti da tutta la Provincia che partecipano con noi all’assemblea aperta e itinerante “Socialità, mutualismo e rivalutazione degli spazi urbani”, cantiere plurale di idee e proposte creative.

Abbiamo deciso di chiamare il progetto “LA VILLA dal 1894” per sottolineare l’unicità di questo spazio e festeggiare il suo 120esimo compleanno. Fu infatti nel 1894 che David Fermani decise di donare la sua villa alla cittadinanza. Da quel momento il parco è divenuto “La Villa”, Bene Comune da vivere.

Sulla targa affissa all’entrata principale della casa leggiamo:

Pensoso del pubblico bene, David Fermani, donava questo luogo a tranquillo sollievo e lieto riposo dei suoi concittadini e dei loro figli.

Era il 15 marzo 1894. Il Conte D. Fermani fu benefattore, Sindaco di Corridonia ed uno dei fondatori della Società Operaia di Mutuo Soccorso “E. Niccolai”.
Appuntamento alle ore 16:00 sabto 17 maggio alla Villa Fermani!!!

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *