Altrevisioni 2015: gli ospiti

L’associazione Via Libera, editor dell’omonimo magazine di approfondimento online www.vialiberamc.it, sta organizzando a Macerata, con la collaborazione della rivista Internazionale, la seconda edizione di “AltreVisioni – Festival di [contro]informazione“, che si terrà nei giorni 10, 11, 12 e 17, 18 e 19 aprile al Cinema Italia di Macerata.

Cuore pulsante della manifestazione sarà la proiezione di sei documentari di Mondovisioni, a cura di Cineagenzia, ai quali seguiranno dibattiti con giornalisti ed intellettuali di fama nazionale. I documentari, di alto spessore intellettuale, sono tutti in lingua originale, sottotitolati in italiano. Per il programma completo vai su http://altrevisionimc.tumblr.com/

In ordine: 

Loredana Lipperini, blogger e co-conduttrice di Faherenheit su Radio 3. Parteciperà domenica 12 aprile al dibattito “Fare giornalismo d’inchiesta oggi”

Gennaro Carotenuto, docente Unimc di Storia Contemporanea e blogger. Parteciperà domenica 12 aprile al dibattito “Fare giornalismo d’inchiesta oggi”

Roberto Ciccarelli, giornalista de Il Manifesto. Parteciperà domenica 12 aprile al dibattito “Fare giornalismo d’inchiesta oggi”

 Sergio Labate, decente Unimc di Filosofia Teoretica. Ci parlerà dei movimenti di sinistra in Europa sabato 18 aprile a seguito del film “Hope on the Line”

Giulia Bosetti, giornalista di Presa Diretta, Rai Tre. Parteciperà domenica 19 aprile al dibattito “Un lavoro mica da ridere”

Gonzalo Suarez, giornalista di Cineuropa. Parteciperà al dibattito venerdì 10 aprile post film “Marmato”

Matteo Pucciarelli, giornalista di Repubblica, blogger Micromega. Ci parlerà di Podemos sabato 18 aprile a seguito del film “Hope on the Line”

Daniele Massaccesi, sinologo e blogger. Parteciperà venerdì 17 aprile al dibatto post film “The internet’s own boy: the story of Aaron Swartz”

Wu Ming 2, al secolo Giovanni Cattabriga, membro del collettivo Wu Ming. Decanterà “Surgelati” al concerto del 18 aprile

Contradamerla, quattro salentini e tre marchigiani le danno vita nel 1998. Suoneranno in “Surgelati” al concerto del 18 aprile

Rocko and the Rolls, nati come cover-band per spettacoli in strada. Si esibiranno in uno speciale unplugged all’apertura del 10 aprile.

Mecò e il Clan dei Belli Dentro, suonano rock’n’ roll-blues-brani italiani. Si esibiranno live l’11 aprile. 

Morden Gore, writer della street art. Colorerà il concerto “Surgelati” il 18 aprile.

Lercio, Lo sporco che fa notizia. Vittorio Lattanzi e Sergio Marinelli parteciperanno al dibattito “un lavoro mica da ridere” domenica 19 aprile

Francesco Paciaroni, fumettista maceratese. Inaugurerà la sua mostra all’apertura il 10 aprile. 

Francesco Capodaglio, comico sangiorgese, parteciperà al dibattito “un lavoro mica da ridere” domenica 19 aprile

VI ASPETTIAMO!

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *