Domani e venerdì: Vinicio Capossela a Macerata

Un ottima notizia per la nostra città che sta vivendo un momento di intense rassegne di eventi.
il cantautore sarà infatti nel capoluogo marchigiano giovedì 18 e venerdì 19 per
celebrare i propri venticinque anni di attività,
e lo farà all’interno di una serie di iniziative promossa da Musicultura ed ognuna dal proprio valore specifico.

il primo incontro sarà giovedì 18 alle 21,15 e vedrà Vinicio al Teatro Lauro Rossi per una conferenza  in collaborazione con l’Università di Macerata e di Camerino, in cui presenterà anche il suo libro Il paese dei coppoloni“, vincitore quest’anno del “Dante al premio strega“.
Un evento ad ingresso libero come tutta la rassegna La Controra.

Mentre venerdì 19 alle 21.00 ci sarà il concerto all’Arena Sferisterio, nell’ambito della prima delle tre serate finali del festival, e Capossela salirà sul palco con una performace ideata appositamente per Musicultura.

Il progetto conterrà l’iniziativa social #OvunqueProtetti che darà l’opportunità a tutti gli estimatori dell’artista, di partecipare a questi speciali festeggiamenti pubblicando su Facebook un pensiero, una foto o una citazione che siano rappresentativi del loro legame con il cantautore e le sue opere, attraverso l’hashtag #OvunqueProtetti, ed i post saranno ripubblicati nel blog e profili social di Musicultura a testimonianza dell’affetto per Capossela di tutti coloro che potranno o meno partecipare fisicamente agli eventi.

Inoltre Musicultura offre l’opportunità di seguire la diretta degli appuntamenti dal proprio canale you tube rispettivamente di giovedì al Teatro Lauro Rossi e di venerdì 19 all’Arena Sferisterio.

È già attiva infine una mostra sull’artista aperta dalle 18.00 alle 23.00 fino al 19 giugno presso gli Antichi Forni, e dedicata alla carriera del cantautore attraverso un viaggio nel suo straordinario percorso artistico descritto con proiezioni, documenti fotografici, copertine discografiche e realizzato in collaborazione con Warner Music Italy (qui il programma completo delle proiezioni)

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *