Il vicolo che non c’è – SPIAZZATI!

di Marta Palazzini

Vicolo Consalvi non esiste. La gran parte dei maceratesi non lo conosce, molti lo evitano. Con qualche ragione, se guardiamo lo sporco, l’oscurità, i muri imbrattati. Eppure siamo nel cuore della nostra città, in quello che una volta fu il castello di Macerata. Osservate i grandi palazzi lungo i corsi principali della città, poi entrate nel vicolo e guardate le case addossate l’una all’altra per occupare ogni spazio e proteggersi dal freddo: vi renderete conto di trovarvi dentro uno dei pochi ricordi del nostro passato medievale

Un pezzo della nostra storia trascurato, dunque. Uno spazio centralissimo privato delle sue grandi potenzialità. Molti ricorderanno che in tempi non troppo lontani il vicolo è stato sede della Marguttiana, poi l’abbandono ha generato degrado e ci troviamo così a festeggiare un vicolo che non c’è.

Come reagire? Con una iniziativa che parte dal basso, con dei cittadini che si attivano gratuitamente per reagire all’incuria, suscitare interesse, immaginare un cambiamento. Siamo convinti che la forza dei progetti dipende dal grado di coinvolgimento della cittadinanza: questi due giorni di festa nel vicolo devono diventare la spinta per chiedere alle istituzioni un intervento condiviso e partecipato di riqualificazione.

Si è immaginato Vicolo Consalvi come a un luogo per le arti. Per la sua storia e per gli spazi che lo caratterizzano: i suoi muri, le volte a botte, i locali dell’Unione Tipografica Operaia, oggi affidati in comodato al Comune, possono diventare oggetto di recupero attraverso la bellezza, divenendo sede di esposizioni permanenti e temporanee. Verranno predisposti anche panchine e tavolini, creando così frequentazione e movimento del vicolo cittadino. L’evento si realizzerà nelle giornate del 7 e 8 Dicembre.

Dietro a tutto questo c’è l’organizzazione di Spiazzati!: non si tratta di una nuova associazione, ma di uno spazio aperto di confronto e progettazione.  Spiazzati! vuole essere una piattaforma collaborativa, un luogo di incontro e di supporto reciproco per singoli cittadini, associazioni, istituzioni, realtà imprenditoriali che condividono l’obiettivo di dare vita a progetti che valorizzino le tante risorse di cui la città dispone e che possono nascere e crescere in un ambiente adeguato.

A questa manifestazione, tra le tante associazioni, prenderà parte anche Via Libera, che contribuirà con iniziative proprie ed entusiasmanti alla riqualificazione di Vicolo Consalvi.

Per questo, se condividete questi obiettivi, se la festa organizzata per Vicolo Consalvi vi piacerà, invitiamo a lasciare un vostro recapito mail per contattarvi in occasione delle prossime iniziative di Spiazzati!

Qui sotto troverete la mappa delle associazioni che parteciperanno all’evento con i rispettivi spazi occupati all’interno del vicolo!

 

 

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *