“Gli inganni”: appuntamento con la sesta edizione di Macerata Racconta

Il mese di maggio porta in dote a Macerata l’edizione numero sei di Macerata Racconta.

Organizzata dall’associazione conTESTO, tale rassegna si sta affermando sempre di più come un fiore all’occhiello della nostra città.

Da lunedì 2 a sabato 8 maggio, ci attendono sette giorni densi di appuntamenti (più di sessanta), divisi tra incontri letterari, spettacoli, mostre, concerti, laboratori, convegni e premi, che si aggiungono alla fiera dell’editoria “Marche Libri”.

“Gli inganni” è il tema scelto per l’edizione 2016 di Macerata Racconta. Sono numerosi gli ospiti che arriveranno a Macerata a discuterne: da Loris Campetti a Massimo Recalcati, da Piergiorgio Odifreddi a Marco Balzano, per finire con Gianluigi Nuzzi e tanti altri ancora.

Ad accompagnare questi appuntamenti, si sussegue una serie di incontri nati dalle sinergie con le altre realtà, istituzionali ed associative, del nostro territorio.

Ecco, allora, il convegno, organizzato dal Dipartimento di Scienze della formazioni, dei beni culturali e del turismo e dal Dipartimento di Studi umanistici sulla percezione e sulla comunicazione del patrimonio nel contesto multiculturale; la conferenza sul diritto di migrare tra sogni e inganni, organizzata in collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza e l’ordine degli avvocati di Macerata.

Ancora: all’interno dell’UniFestival, ed in collaborazione con Officina Universitaria, si inserisce lo spettacolo teatrale “Else”, a cura del Teatro Rebis. Non può mancare la musica, con il concerto dei Lettera 22 al Duma.

La Galleria Mirionima, la Galleria Antichi Forni ed il Duma ospitano tre esposizioni: rispettivamente, “Inganni” (collettiva artistica degli studenti dell’ABA di Macerata), “Aethere” (personale artistica di Alfonso e Massimiliano Cacchiarelli Principi) e “Jeux” (personale fotografica di Massimo Zanconi).

Infine, la fiera dell’editoria: “Marche Libri” apre i battenti domani alle 16:30, con la presenza di più di quaranta editori.

Macerata Racconta chiude i battenti con l’appendice di giovedì 12 maggio al cinema Excelsior, con la proiezione, organizzata dal CSA Sisma, di “Calma e Gesso. In viaggio con Mario Dondero”.

Ulteriori informazioni, oltre al programma completo e dettagliato, sono disponibili nel sito ufficiale di Macerata Racconta.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *