La GFE e la Festa dell’Europa – Appuntamento per il 14 Maggio al CASB

Sabato 14 Maggio dalle 14 alle 18, presso il CASB – Palazzo del Mutilato, Piazza Oberdan, 4

In occasione della Festa dell’Europa la Gioventù Federalista Europea – sezione di Macerata organizza un banchetto informativo (con annessa raccolta firme) per offrire un punto informativo su tematiche quali : il bilancio federale e una difesa comune dell’Unione

La GFE è un’organizzazione politica indipendente, basata sul lavoro volontario e sull’autofinanziamento, che non partecipa direttamente alle elezioni; i militanti svolgono un ruolo di iniziativa politica mirante a mobilitare le forze politiche e sociali e tutti i cittadini sugli obiettivi strategici per il futuro della federazione europea.
Il nostro gruppo territoriale, per continuare il lavoro iniziato con l’organizzazione dello spazio di riflessione “La sfida della sicurezza in Europa”, ha in programma un tavolo informativo – raccolta firme presso il Centro d’Ateneo per i servizi bibliotecari (CASB,Piazza Oberdan 4) sulle tematiche di un bilancio federale e di una difesa comune dell’Unione.
Rispetto alla problematica della sicurezza collettiva sosteniamo che gli Stati dell’eurozona debbano farsi promotori del:
1. rafforzamento del sistema di Schengen, attraverso il controllo congiunto delle frontiere esterne (incluso la creazione di un corpo di frontiera e una guardia costiera europea, nonché di un’unica politica per l’immigrazione, l’asilo e il sostegno all’integrazione);
2. sviluppare un’efficace forza di intelligence europea, trasformando Europol in una effettiva agenzia di polizia federale europea e rinforzando il Sistema di informazioni di Schengen (SIS).

L’Europa è più solida economicamente e finanziariamente degli Stati Uniti, che soffrono di enormi deficit sia di bilancio pubblico che della bilancia dei pagamenti ed hanno un più elevato indebitamento privato, ma il mercato attacca l’Europa perché ritiene che essa si possa nuovamente dividere e cadere così in crisi. L’euro senza una politica economica unificata sostenuta da un bilancio federale non può reggere a lungo e la crisi greca dello scorso anno ha messo a nudo il punto di debolezza della costruzione comunitaria. Questo deficit democratico sta portando a una formulazione distorta del progetto europeo. L’Europa, non avendo dotato l’unione monetaria di un governo unico, è rimasta priva degli strumenti minimi per risolvere, ad esempio, il problema del debito Greco che valeva appena il 2% del Pil europeo.

L’appuntamento è quindi per sabato 14 Maggio, al CASB (Piazza Oberdan, 4).

Il direttivo GFE-Sezione di Macerata
mfemacerata@gmail.com
http://gfemacerata.tumblr.com/
FB: Gioventù Federalista Europea – Sezione di Macerata

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *