Rosso Cronico: mostra collettiva al Duma

Il DuROSSO-CRONICO-PDF-DEFINITIVO-page-001ma continua a rivelarsi un polo di aggregazione di notevole interesse per il centro storico.
Dopo le collaborazioni con Ratatà Macerata Racconta, da qualche giorno i locali di Vicolo Tornabuoni stanno ospitando una mostra collettiva di alcuni studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Macerata.
Si parla spesso di cultura dal basso; questi ragazzi ne sono un esempio. La mostra, infatti, nasce in via informale dalla loro volontà di esprimere i loro talenti e mostrare al pubblico le loro opere.
L’idea di una mostra collettiva, poi, consente di dare spazio a più lavori e più idee, dando visibilità a giovani artisti che, singolarmente, difficilmente avrebbero avuto una simile opportunità.
Il tema della rassegna è il colore rosso: gli undici partecipanti (sei ragazzi e cinque ragazze) propongono alcuni lavori che traggono ispirazione proprio dal colore rosso, tonalità dai molteplici e numerosi significati.
È il colore che indica il calore: non a caso, è il colore del fuoco. È stimolante ed eccitante; è il colore che, più di tutti, si identifica nell’amore. Attira l’attenzione, per questo è impiegato nei segnali di pericolo o per segnalare le emergenze. È utilizzato in molti sport: dal cartellino rosso nel calcio alla bandiera rossa nelle corse automobilistiche. In politica, nel nostro continente, identifica le forze di sinistra progressiste. È il colore della laurea, che viene festeggiata offrendo i confetti rossi. È, infine, il colore di un buon bicchiere di vino o di una birra rinfrescante.
13307446_10209407302127583_1164841989715564993_nQuesti esempi non possono né vogliono essere esaustivi. Per scoprire quali sensazioni offre il rosso agli artisti dell’ABAMC, l’appuntamento è al Duma.
La mostra ha aperto i battenti giovedì scorso con l’inaugurazione accompagnata da un buffet da un dj set e sta riscuotendo una buona partecipazione. Sarà possibile visitare le opere fino a sabato 4 giugno; gli orari sono periodicamente aggiornati nella pagina Facebook dell’evento. Partecipano Federico Sinatti, Xie Yi Giovanni, Luca Sabbatini, Alessio Giulioni, Alessandra Silverio, Francesco Gioacchini, Ilaria Pulcini, Alessandra Vella, Matteo Evandri, Elisa Pietrella e Lucrezia Mogetta.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *