Stay Fed!

“La civiltà moderna ha posto come proprio fondamento il principio della libertà, secondo il quale l’uomo non deve essere un mero strumento altrui, ma un autonomo centro di vita.”  (Altiero Spinelli)
Il pensiero di Altiero Spinelli, uno dei padri fondatori dell’Europa unita, è alla base del nostro movimento giovanile che ha come obiettivo ideale la creazione di una Federazione europea, basata sui principi di democrazia e solidarietà.

Allo stato attuale delle cose, il processo di integrazione europea può essere considerato come una sfaccetatura della globalizzazione e, allo stesso tempo, come un tentativo di contemperare la difesa della diversità nazionale con la tendenza alla standardizzazione.stayfed

stayfedL’integrazione europea rappresenta un caso particolare di globalizzazione per via del processo decisionale dell’Unione che permette a tutti gli stati membri di cogliere i benefici dell’integrazione e allo stesso tempo di mantenere in vita gli interessi regionali. Tuttavia questo processo di integrazione rischia di diventare un epifenomeno dei governi centrali poichè la sua struttura è caratterizzata da un deficit democratico. Osservando il contesto dei rapporti tra le istituzione che partecipano al processo legislativo nell’EU: il Parlamento, la Commissione ed il Consiglio dell’Unione europea, si percepisce in modo evidente la presenza di un divario nelle competenze esercitate dalle diverse istituzioni.

In altre parole, il Parlamento europeo, custode dei valori democratici nell’Unione, tutt’oggi svolge un ruolo che, se non comprimario, appare comunque marginale rispetto a quello svolto dalla Commissione e dal Consiglio.

Il nostro movimento sostiene con forza la necessità di completare l’integrazione europea mediante il progetto federalista, una “terza via” economico – politica che pone alle sue basi l’ordinamento democratico e l’autodeterminazione dei popoli .


Se sei interessato al progetto federalista puoi partecipare condividendo le tue idee alle riunioni del gruppo territoriale o sostenedo le attività della sezione sottoscrivendo la campagna di tesseramento del movimento.

Sito Web
Twitter
Pagina FB

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *