HealthEdu per una sana alimentazione a scuola!

logoHealth Edu è un progetto europeo della durata di 24 mesi iniziato il 01 ottobre 2016 e che terminerà il
30 settembre 2018. Questo prevede il coinvolgiimento di 6 Paesi dell’Unione Europea, la cui azione chiave
è quella di un “INNOVATIVO METODO DI INSEGNAMENTO PER LO SVILUPPO E LA PRATICA NELLE SCUOLE
MATERNE ED ELEMENTARI DI UNA SANA ALIMENTAZIONE (HealthEDU)”

Lo scopo del progetto è quello di educare e diffondere una sana e corretta abitudine alimentare a bambini,
genitori ed insegnanti. Sviluppare e promuovere uno stile di vita sano ed aumentarne la consapevolezza
all’interno della comunità. Introdurre piatti salutari nei menu scolastici e a casa.

Gli obiettivi sono:
* formare / educare / sviluppare e pruomovere un positivo e univoco approccio all’appropriata
nutrizione sana ed equilibrata. Al riconoscimento diffuso del termine “dieta sana” in modo da
agevolare il cambiamento nel pubblico settore;
* pruomovere principi salutari (equilibrio, moderazione, varietà, composizione);
* iniziare la transizione dei menu dei bambini a scuola sia promuovendo l’introduzione di piatti
salutari sia educando il personale scolastico;
* sfatare il mito che il cibo salutare non è saporito e attrattivo;
* aumentare la consapevolezza pubblica e la responsabilità sociale;
* accrescere la consapevolezza dello staff in cucina non solo all’obbligatoria sicurezza del cibo, ma
anche nella preparazione di piatti salutari, ricercando menu stimolanti ed attraenti;
* pruomovere una dieta ed uno stile di vita sano nella società.

Il partenariato internazionale è composto da organizzazioni di varia natura provenienti da 6 Paesi Europei
coinvolte nel settore della formazione, dell’educazione e dell’istruzione scolastica:
> Edumotiva (Grecia)
eMundus (Lituania)
Trakai Education Assistance Authority (Lituania)
Foundation for Development of the Cultural and Business Potential of Civil Society (Bulgaria)
Florida Centre de Formacio (Spagna)
Kayseri Provincial Directorate of National Education (Turchia)
Pixel (Italia)

Esse si pongono l’obiettivo di coinvolgere ognuno 10 istituzioni scolastiche (5 materne e 5 elementari), per
un totale di 70 scuole direttamente coinvolte nel progetto.

In Italia è l’associazione Pixel referente nazionale del progetto. Loro organizzeranno le varie attività di
progetto in cui verranno coinvolti alunni, docenti e genitori. Il primo step è costituito da una ricerca, sottoponendo genitori ed insegnanti ad un questionario per raccogliere informazioni sul funzionamento
della mensa a scuola e sulle esigenze di alimentazione sana nei nostri Istituti.

Maggiori informazioni al sito: http://healthedu.emundus.eu/it/.

Per informazioni sul progetto le persone di contatto sono:
Antonio Giordano, antonio@pixel-online.net
Marco Burini, marco@pixel-online.net
Telefono: 055 489700

logo-commissione

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *