Perdere peso in generale è una questione di esercizio fisico e di dieta, e tranne casi particolari non è eccessivamente difficile e nemmeno troppo faticoso. Ma perdere grasso in modo localizzato, esattamente dove vogliamo noi… questa è una questione completamente diversa, e può costare molta più fatica e impegno. Particolarmente tenace in tal senso è proprio l’accumulo di grasso addominale – la “pancetta” – che può richiedere fatiche impensabili per liberarsene. Ma attenzione, perchè abbandonare a metà il tentativo può fare peggiorare la situazione oltre ogni controllo! Ecco qualche consiglio per abbattere quella pancetta superflua:

Pazienza

No. Accettatelo subito: non potete liberarvi della pancia in una settimana, e se iniziate a misurare il girovita ogni mattina, perderete coraggio: vi sembrerà che la meta sia irraggiungibile. Misurarsi una volta alla settimana è già troppo: una volta al giorno è assolutamente fuori da ogni logica. E questo soprattutto perchè vi mettterà in condizione di aspettarvi risultati immediati, che sono impossibili, e quindi andrà ad erodere la vostra determinazione. Se proprio sentite il bisogno di misurare il giro vita, mettete il metro in un cassetto e tiratelo fuori non più di una volta al mese. Piuttosto, scegliete un abito che volete riuscire ad indossare, come un paio di jeans, e provatelo una volta al mese: percepirete molto meglio i progressi, mano a mano che vedete il bottone arrivare un po’ più in là.

Prospettiva
Se volete liberarvi dal grasso addominale, dovete capire che ogni corpo è diverso. E questo significa che può essere che il vostro organismo tenda a bruciare per primi gli accumuli di grasso intorno alla pancia, ma può anche essere il caso opposto, ossia che prima consumi tutti gli altri depositi di grasso, il che significa che perderete centimetri di pancia per ultimi. Ci vuole determinazione: continuando a bruciare, raggiungerete anche quei depositi addominali. Nel frattempo, imparate ad apprezzare i cambiamenti in tutto il corpo: vi darà coraggio!

Integratori
Dimagrire non è una questione di magia o trucchetti: richiede lavoro e impegno, richiede una dieta rigorosa, cambiare le proprie abitudini, smettere di essere tanto sedentari. Tuttavia esistono prodotti che posson facilitare la perdita localizzata di grasso, e quindi potrebbero esservi di aiuto – solo, però, se presi per quello che sono, ossia un elemento molto piccolo in una serie di impegni e attività molto più grandi e importanti.