Lo sviluppo siti web è un aspetto ormai fondamentale e irrinunciabile della strategia di marketing e branding di qualsiasi azienda – sia che abbia lo scopo di vendere direttamente online, sia quello di trovare nuovi contatti, sia quello di comunicare con la propria clientela. Un fattore quindi da seguire con cura, prestando attenzione ad evitare gli errori più comuni, dato che dal successo del sito dipendono in modo significativo lo sviluppo e i guadagni dell’azienda. Ecco qui alcuni degli errori che è più comune incontrare su Internet, per aiutarvi ad evitarli:

Non abbiate fretta!
Certo, volete andare online al più presto, è comprensibile: prima arrivate, prima potrete cominciare ad avere contatti dai nuovi clienti. Ma correre qui è pericoloso. Nello sviluppo siti web è fondamentale assicurarsi che quanto si sta progettando corrisponda a quello che la potenziale clientela si aspetta e può capire ed apprezzare, sia nella scelta del layout, sia nella composizione tipografica, sia perfino nella redazione dei contenuti.

Non esagerate!
La tentazione è forte: un’animazione d’effetto, musica di sottofondo, foto enormi ad alta risoluzione… vogliamo che il sito sia bello ed elegante, ed è facile perdersi in questo genere di elementi. Ma la verità, come sa bene chi fa sviluppo siti web per lavoro, tutti questi elementi sono in realtà nemici di tre fattori fondamentali per il successo di un sito: la facilità di lettura, la rapidità di caricamento, e il posizionamento sui motori di ricerca. Accettate che un sito ha uno scopo fondamentale, quello di trasmettere dei contenuti di qualche tipo, e non caricatelo di orpelli che non contribuiscono a tale scopo.

Mantenete aggiornato il sito!
Nello sviluppo siti web, ormai, è necessario tenere conto di un fatto: il contenuto dei siti deve essere in continua evoluzione e crescita, per poter trasmettere i messaggi necessari e restare al passo con un mercato che cambia di giorno in giorno. Non pensate quindi che una volta pubblicato il sito il lavoro relativo sia terminato: al contrario, prevedete una struttura che vi permetta di aggiornare contenuti, prodotti, immagini con la maggior comodità e semplicità possibile, perché è un’operazione che dovrete compiere spesso per ottenere dal sito stesso i risultati che vi occorrono.

Rendete le cose semplici!
Nello svolgere lo sviluppo di siti web, un aspetto fondamentale e non per tutti facile è capire che il sito è fatto per l’utenza, e non viceversa. Il pubblico non ha, e sicuramente non percepisce, alcun dovere di fornirvi informazioni o spendere tempo sul vostro sito. Quindi evitate di costruire siti lunghi o complessi da navigare, o peggio ancora di pretendere decine di informazioni in un campo per i contatti: il pubblico lo rifiuterebbe, e ne ha tutto il potere. Ricordate che state dando qualcosa, non prendendo qualcosa.