cibo

  • di Carlo Natali. Nell’epistolario di Napoleone Bonaparte c’è una lettera che egli scrisse dal suo quartier generale a Macerata al Direttorio datata 15 febbraio 1797, quattro giorni prima del famoso […]

    Ràdeche – puntata 09: Intervista con Rosauro Scarafoni, apicoltore

    di Carlo Natali. Nell’epistolario di Napoleone Bonaparte c’è una lettera che egli scrisse dal suo quartier generale a Macerata al Direttorio datata 15 febbraio 1797, quattro giorni prima del famoso trattato di Tolentino. Nella missiva, dove si preannunciano le condizioni che verranno imposte a papa Pio VI di lì a poco, tra aggiornamenti militari e politici che poco o nulla concedono ad altro c’è un breve passaggio che recita testualmente: “La province de Macerata, connue […]

    Leggi tutto...
  • di Carlo Natali. Oggi parliamo di un libro che non è propriamente legato al mondo della nostra Marca, ma che è essenziale per comprendere e contestualizzare molte delle meccaniche del nostro passato. Si tratta di “Nelle mani delle donne” (Laterza, 2013), della medievista Maria Giuseppina Muzzarelli. Il volume -scrive l’autrice nella prefazione- vuole “raccontare, soprattutto a quante giovani donne impegnate in diversi ambiti lavorativi amano cucinare e lo fanno con maestria, mangiano di gusto e […]

    Ràdeche – puntata 07: Diego Poli e “Nelle mani delle donne” di Maria Giuseppina Muzzarelli

    di Carlo Natali. Oggi parliamo di un libro che non è propriamente legato al mondo della nostra Marca, ma che è essenziale per comprendere e contestualizzare molte delle meccaniche del nostro passato. Si tratta di “Nelle mani delle donne” (Laterza, 2013), della medievista Maria Giuseppina Muzzarelli. Il volume -scrive l’autrice nella prefazione- vuole “raccontare, soprattutto a quante giovani donne impegnate in diversi ambiti lavorativi amano cucinare e lo fanno con maestria, mangiano di gusto e […]

    Leggi tutto...
  • di Carlo Natali Qui a Via Libera Macerata mi chiedono di parlare di Petriolo e della Festa delle Cantinette, che si terrà a breve. Per me, ve lo dico subito, è molto difficile farlo, dato che si tratta del mio paese e di un evento nel quale negli ultimi tempi sono stato coinvolto. Ho anche parecchi dubbi su quanto possa essere opportuno parlare della Festa all’interno di una rubrica come Ràdeche. Poi ho incontrato Mara […]

    Ràdeche – puntata 06: Una storia paesana

    di Carlo Natali Qui a Via Libera Macerata mi chiedono di parlare di Petriolo e della Festa delle Cantinette, che si terrà a breve. Per me, ve lo dico subito, è molto difficile farlo, dato che si tratta del mio paese e di un evento nel quale negli ultimi tempi sono stato coinvolto. Ho anche parecchi dubbi su quanto possa essere opportuno parlare della Festa all’interno di una rubrica come Ràdeche. Poi ho incontrato Mara […]

    Leggi tutto...
  • di Carlo Natali Mario Rigoni Stern ricorda ne “Il sergente nella neve” quando, poco prima della catastrofe, la sua compagnia era appostata tra le rovine di un villaggio di pescatori sulle rive del Don e, scavando i camminamenti, a volte nella terra e nella neve trovava patate, cavoli, carote e zucche e nulla si sprecava, in quell’inverno oltremisura. Avevano poi due sacchi di segala e due macine improvvisate, con le quali si scaldavano macinando il […]

    Ràdeche – puntata 05: Magnapolenta

    di Carlo Natali Mario Rigoni Stern ricorda ne “Il sergente nella neve” quando, poco prima della catastrofe, la sua compagnia era appostata tra le rovine di un villaggio di pescatori sulle rive del Don e, scavando i camminamenti, a volte nella terra e nella neve trovava patate, cavoli, carote e zucche e nulla si sprecava, in quell’inverno oltremisura. Avevano poi due sacchi di segala e due macine improvvisate, con le quali si scaldavano macinando il […]

    Leggi tutto...
  • Questa settimana vorrei condividere una piccolissima riflessione scatenata da un fenomeno che, probabilmente, ha raggiunto il suo apice e sul quale vale la pena spendere qualche parola. Sto parlando dei programmi tv dedicati alla cucina e, soprattutto, del loro moltiplicarsi quasi su ogni canale e praticamente ad ogni ora del giorno. Anche programmi generalisti o gli stessi telegiornali, ormai, non possono fare a meno di avere uno spazietto dedicato al cibo ed al mangiare. Un […]

    Il fascino discreto di Masterchef

    Questa settimana vorrei condividere una piccolissima riflessione scatenata da un fenomeno che, probabilmente, ha raggiunto il suo apice e sul quale vale la pena spendere qualche parola. Sto parlando dei programmi tv dedicati alla cucina e, soprattutto, del loro moltiplicarsi quasi su ogni canale e praticamente ad ogni ora del giorno. Anche programmi generalisti o gli stessi telegiornali, ormai, non possono fare a meno di avere uno spazietto dedicato al cibo ed al mangiare. Un […]

    Leggi tutto...
  • Vi proponiamo l’articolo, estremamente interessante, “Riscaldamento globale e collusione tra l’industria zootenica e la FAO” di Robert Goodland, giusto per ricongiungerci a discorsi e temi già affrontati ultimamente, che hanno suscitato molto interesse. Come si evidenzia sul sito www.scienzavegetariana.it, da cui abbiamo tratto l’articolo di Goodland, “è stato annunciato questo mese  [luglio 2012] l’ultimo progetto della FAO per sostenere il consumo di carne: la creazione di una partnership con gli allevatori, chiamata “Livestock Partnership”, per […]

    Gli Zoo-Bugiardi e i loro interessi

    Vi proponiamo l’articolo, estremamente interessante, “Riscaldamento globale e collusione tra l’industria zootenica e la FAO” di Robert Goodland, giusto per ricongiungerci a discorsi e temi già affrontati ultimamente, che hanno suscitato molto interesse. Come si evidenzia sul sito www.scienzavegetariana.it, da cui abbiamo tratto l’articolo di Goodland, “è stato annunciato questo mese  [luglio 2012] l’ultimo progetto della FAO per sostenere il consumo di carne: la creazione di una partnership con gli allevatori, chiamata “Livestock Partnership”, per […]

    Leggi tutto...
  • Lo scorso 7 giugno, a Corridonia, ha aperto i battenti al pubblico il nuovissimo centro commerciale denominato CorridoMnia Shopping Park. La questione era già stata affrontata qui in Via Libera, qualche tempo fa, in un articolo a firma di Stefano Casulli, che giustamente, in quell’occasione, si chiedeva: “Era proprio necessario?”. Soprattutto perché al suo interno è già vegeto e funzionante un Mc Donald’s e la cosa, nel territorio maceratese, non può che suonare come una […]

    Macerata: La provincia della Terra

    Lo scorso 7 giugno, a Corridonia, ha aperto i battenti al pubblico il nuovissimo centro commerciale denominato CorridoMnia Shopping Park. La questione era già stata affrontata qui in Via Libera, qualche tempo fa, in un articolo a firma di Stefano Casulli, che giustamente, in quell’occasione, si chiedeva: “Era proprio necessario?”. Soprattutto perché al suo interno è già vegeto e funzionante un Mc Donald’s e la cosa, nel territorio maceratese, non può che suonare come una […]

    Leggi tutto...
  • È stata un’edizione interessante e ricca di nomi importanti quella di Herbaria 2012, manifestazione, giunta al suo secondo anno, al cui centro si pone il rapporto tra l’uomo e la natura . Durante i quattro giorni, dal 24 al 27 maggio, il palcoscenico unico dell’Abbazia di Santa Maria di Chiaravalle di Fiastra, a pochi chilometri da Macerata, ha fatto da cornice alla manifestazione ospitando personaggi del calibro di Carlo Petrini, Luca Mercalli e Vito Mancuso. La grande […]

    Carlo Petrini ospite a Herbaria 2012: “Mangiare di meno, sprecare di meno, pagare il cibo per il suo valore”

    È stata un’edizione interessante e ricca di nomi importanti quella di Herbaria 2012, manifestazione, giunta al suo secondo anno, al cui centro si pone il rapporto tra l’uomo e la natura . Durante i quattro giorni, dal 24 al 27 maggio, il palcoscenico unico dell’Abbazia di Santa Maria di Chiaravalle di Fiastra, a pochi chilometri da Macerata, ha fatto da cornice alla manifestazione ospitando personaggi del calibro di Carlo Petrini, Luca Mercalli e Vito Mancuso. La grande […]

    Leggi tutto...
  • Non molto tempo fa, l’attuale ministro dell’economia ebbe il “buon gusto” di descrivere il millenario rapporto tra cultura ed essere umano così: “con la cultura non si mangia”. Alla luce di una così “lucida” diagnosi, l’associazione La Pillola di Bologna ha indetto il bando di concorso “Con la cultura non si mangia” con l’obiettivo di allestire una mostra permanente che si terra dal 14 settembre al 21 dicembre 2011 negli spazi de La Pillola, Palazzo […]

    Cultura è mangiare

    Non molto tempo fa, l’attuale ministro dell’economia ebbe il “buon gusto” di descrivere il millenario rapporto tra cultura ed essere umano così: “con la cultura non si mangia”. Alla luce di una così “lucida” diagnosi, l’associazione La Pillola di Bologna ha indetto il bando di concorso “Con la cultura non si mangia” con l’obiettivo di allestire una mostra permanente che si terra dal 14 settembre al 21 dicembre 2011 negli spazi de La Pillola, Palazzo […]

    Leggi tutto...